Trattamenti

Massaggio Californiano

Il massaggio californiano è un trattamento olistico che opera allo scopo di sostenere, mantenere e migliorare lo stato di salute e benessere della persona attraverso l'applicazione di una specifica tecnica manuale. Non è mirato alla guarigione di patologie mediche, nè alla cura di particolari inestetismi; bensì ha lo scopo di stimolare e rinforzare le naturali risorse del soggetto, consentendo ai processi vitali di esprimersi pienamente, nell'ottica di un approccio somato-emozionale e delle teorie olistiche.

Fa parte della famiglia dei massaggi psico-corporei e proviene dall'esperienza dei centri terapeutici americani. La qualità del contatto delicato, l'integrazione del corpo nella sua globalità, il risveglio della sensibilità, sono ottenuti dal massaggio Californiano che si caratterizza per i lunghi movimenti dolci ed armoniosi che si dischiudono ed espandono il corpo ed il pensiero, favorendo la presa di coscienza dello schema corporeo e la costruzione di un nuovo equilibrio.

Le manovre selezionate procurano una peculiare distensione muscolare, mentre i dondolii e i leggeri stiramenti invitano all'abbandono e permettono di ritrovare una ricchezza sensoriale già inscritta nel corpo. L'utilizzo di olio vegetale biologico spremuto a freddo favorisce l'arte del tocco e contribuisce all'ottenimento di una maggiore fluidità del massaggio. Aumenta sensibilmente la coscienza del corpo e permette di raggiungere uno stato di apertura, distensione e abbandono. 

Il trattamento, può essere ricevuto da chiunque sempre: è particolarmente indicato per le persone che fanno fatica a concentrarsi, tese e ansiose perchè questo massaggio permette un ritorno verso se stessi, grazie ad un dolce momento di abbandono e profondo contatto. 

Per le persone che vivono dei grossi cambiamenti nel loro corpo (aumento o perdita di peso, post-gravidanza), questo approccio è molto indicato in quanto permette di prendere coscienza e integrare le trasformazioni del corpo stesso.

E' inoltre di grande sostegno per persone che effettuano un percorso psicoterapeutico o terapeutico lungo e debilitante nel corpo e nel pensiero (il massaggio californiano è nato in centri psicoterapeutici per reduci dal Vietnam, già provati da crudeltà e atrocità vissute, dove i pazienti avevano grossi disturbi e sopportavano pesanti cure).

E' ottimo per tutti coloro che volgliono più semplicemente entrare in po' più profondamente in contatto con il loro corpo. Il Massaggio Californiano è innanzitutto un trattamento rilassante e distensivo. I lunghi movimenti avvolgenti invitano la persona a scoprire il proprio corpo e ad unirne le parti, ad amarlo, ad accompagnarlo verso una centratura ed un equilibrio. Attraverso questa consapevolezza, questo viaggio di scoperta, il ricevente può mettersi in contatto con alcune parti assopite del corpo, con un'emozione nascosta dietro una tensione o una situazione o un pensiero, le manovre dolci dell'operatore possono creare una valvola di sfogo per queste emozioni. Per questo motivo viene anche soprannominato "La danza dei sensi".